home
reportage
articoli
progetti
biografia
award
il blog

Annalisa Monfreda - reporter

 

reportage > Egitto, novembre 2006











 


Anno I - n.11

Alessandria, l'antica luce brillerà sulle acque

Quando Lara Croft arriva ad Alessandria d'Egitto, si precipita al 50 di via Soliman Yousry. Al sesto piano di un'anonima palazzina, l'eroina del videogioco Tomb Raider incontra un archeologo francese. Si chiama Jean-Yves, ha un profilo arrotondato incorniciato da due bretelle e un foulard di seta annodato al collo. Nel mondo virtuale, lo studioso sarà rapito ma salvato da Lara. Nella vita reale, non si è mosso da quello studio per sedici anni, se non per indossare una muta e immergersi nei fondali di Alessandria in cerca di tesori. [...]